Canottieri Arolo
2014
 un anno di grandi risultati sportivi

La stagione 2014 volge al termine e, come di consueto, tracciamo il bilancio della nostra associazione.
Dopo i risultati sempre in crescendo degli ultimi anni, questo è stato il miglior risultato, in assoluto, conseguito dalla nostra società nei suoi 39 anni di vita.
L’annata, ha registrato un numero di vittorie record soprattutto nella specialità del sedile fisso, una stagione piena di eventi non ancora conclusa, che andiamo a elencare cronologicamente:
 

Campionati Nazionali Universitari                   Milano   17,18 Maggio
 
Campioni d’Italia 
  •  Giulia Mussida    4 di coppia senior femminile con il C.U.S. dei Laghi


Campionati Italiani FIC Master                San Miniato  21, 22 Giugno

 Campioni d’Italia

  •  Frigo Luca, Marco Fattoretto    doppio master D


Campionati Italiani F.I.C.S.F.                     Corgeno    6, 7 Settembre

 Campioni d’Italia

  •   Danilo Perilli, Tommaso Rossi, tim. Elisa Marchetti                                                                                                 2 coppia senior
  • Matteo Baranzelli, Andrea Prina, Danilo Perilli, Omar Callegari, tim Erika Foti                                                           4 punta senior
  • Matteo Sturaro, Simone Corazza, tim. Alice Contini                                                                                                 2 punta juniores
  • Matteo Sturaro, Simone Corazza, Christian Biolcati, Davide Pagani, tim. Alice Contini                                              4 di punta juniores 
  • Deborah Battagin, Lisamarie Ferretti, Viviana Bruni, Giulia Mussida, tim. Erika Foti                                                 4 di coppia femminile 
  • Beatrice Ferretti                                      Singolo allieve femminile 
  • Giada Bino                                              Singolo cadette femminile 
  •  Mascia Marina, Lisamarie Ferretti               Doppio junior femminile 
  • Deborah Battagin, Mascia Marini, tim. Elisa Marchetti 

                                                                 2 coppia femminile

     

    Risultiamo primi nel medagliere, vinciamo la classifica generale, siamo primi della classifica nella specialità “Jole” e le nostre atlete Giada Bino e Mascia Marini vincono la classifica generale nella loro categoria.

    Per la prima volta nella storia della nostra società vinciamo il prestigioso   “TROFEO SENIGALLIA” riservato alla categoria senior maschile.

                                                                                                

    Campionati italiani FIC Coastal Rowing  Pesaro  13, 14 Settembre

    Campioni d’Italia 

    •  Mascia Marini, Lisamarie Ferretti, Viviana Bruni, Giulia Mussida, tim. Alessandro Contini                               4 senior femminile

       

      • Luca Frigo, Riccardo Valena, Giovanni Binda Rossetti, Fabrizio Vanetti, tim. Viviana Bruni                      4 master under 43

         

        Nella specialità olimpica totalizziamo il record di punti:  1147

        Nel settore giovanile grazie ad un fantastico Festival dei Giovani, disputatosi a Corgeno, conquistando 8 medaglie d’oro e un piazzamento finale al 34° posto, guadagnamo nel “Trofeo d’ Aloja” 679 pt. e ci posizionamo al 27° posto nazionale

        Nella Coppa Montù rappresentata dalle categorie maggiori, otteniamo 468 pt. e ci posizioniamo al 73° posto.

        Nella classifica generale ci collochiamo al 58° posto nazionale, migliopiazzamento assoluto dall’'inizio dell'’attività del Canottaggio olimpico.

        Ai campionati mondiali greci di coastal-rowing a Salonicco abbiamo partecipato con l’equipaggio composto da Luca Frigo e Fabrizio Vanetti

        A questi principali risultati vanno aggiunte tutte le altre medaglie: d’oro, d’argento e bronzo conquistate nell’ambito delle altre manifestazioni a livello regionale (campionati regionali, e provinciali) e nazionali

        Le nostre atlete Mascia Marini e Lisamarie Ferretti sono state convocate con la selezione del Comitato Regionale Lombardia al Trofeo TERA (trofeo internazionale delle regioni alpine) svoltosi a Eupilio il 26 Ottobre. La Lombardia si aggiudica il Trofeo e Lisa e Mascia vincono nelle loro gare.

        A chiudere la stagione mancano ancora le manifestazioni di Torino, Kinder e Silver Skiff, la Coppa Insubria di Varese, le ultime due gare del Campionato Italiano di Gran Fondo 2014, e i campionati Regionali di remoergometro.

                                                           

        Una lunga strada percorsa dalla società, dagli atleti e dal nostro allenatore Marco Fattoretto, con il prezioso aiuto per le categorie giovanili di Marino Bobbio.

        Agli allenatori va il primo pensiero per il lavoro svolto negli anni e per la loro dedizione e passione che trasmettono alla squadra.

        Abbiamo vinto in tutte le categorie: giovanili, junior e seniores, maschile e femminile, la squadra è ampia e completa.

        La maggior parte degli atleti ha iniziato con noi il loro percorso sportivo tanti anni fa e sono tutt’ora con noi, un bel segnale di attaccamento alla società. Un GRANDE GRAZIE a tutto il gruppo.

        I dirigenti hanno dato un grande supporto alle attività sportive, insieme, abbiamo lavorato per dare ai ragazzi le migliori condizioni per eccellere.

        Un prezioso contributo è venuto dai genitori dei ragazzi che ci hanno aiutato nel sostenere un’attività sportiva molto impegnativa, fatta di allenamenti giornalieri lunghi e impegnativi.

        Come si vede siamo una piccola Società, con un’attività impegnata in tutti i campi di regata, ma con riscontri positivi in tutte le diverse realtà del nostro sport.

        Questo lungo elenco di risultati è la risposta alle inopportune critiche che la Minoranza dell’Amministrazione Comunale ci aveva rivolto all’inizio della stagione sportiva, senza conoscere le nostre persone e la nostre capacità.

        Per le persone che ci sostengono sia di grande orgoglio essere partecipi di questa nostra realtà, oltre il risultato sportivo bisogna anche guardare all’aggregazione dei giovani e ai valori che essi esprimono.

        Sarà difficile mantenere un così alto livello di risultati, ma la sfida è interessante e noi: dirigenti, allenatori e atleti, ci impegneremo per raggiungere ancora prestigiosi successi.

        La Canottieri Arolo continuerà ad offrire ai nostri giovani la possibilità di vivere un’appassionante esperienza di vita, partecipando ad una splendida avventura di gruppo e sapendo di poter competere in tutte le specialità in quel bellissimo sport che è il canottaggio.

         

        Arolo 30 ottobre 2014       





        25/10 Eupilio Trofeo T.E.R.A.

        Le nostre atlete Mascia e Lisa, convocate per gareggiare con i colori della Lombardia, vincono nelle loro rispettive gare.

            
        tnCEC_8467]
               




        Festival dei Giovani di Corgeno: un festival d’oro per la canottieri Arolo


        Il 4/5/6 Luglio a Corgeno di Vergiate sul lago di Comabbio si è disputato il 25° Festival dei Giovani della Federazione Italiana Canottaggio per le categorie Allievi e Cadetti.
        La Canottieri Arolo si è presentata con una squadra di 12 tra Allievi e Cadetti divisi in 6 femmine e 6 maschi.
        La squadra formata da giovani motivati che sono tornati con un cospicuo bottino di medaglie; un buon risultato che ripaga il loro impegno e quello dei pazienti allenatori Marino Bobbio e Marco Fattoretto.

        Le medaglie d’oro sono state vinte da:

        - Elisa Marchetti nel singolo 7,20 cadette

        - Giada Bino nel singolo 7,20 e nello skiff cadette

        - Matteo Pedron nel singolo Cadetti

        - Matteo Pedron e Michele Cigni nel doppio Cadetti (misto Nino Bixio)

        - Beatrice Ferretti nel singolo 7,20 Allievi C

        - Tommaso Addamo nel singolo 7,20 Allievi C

        - Federico Strobbe nel singolo 7,20 allievi B1

        - Federico Strobbe e Marco Peschechera nel doppio allievi B1

        L’ argento è arrivato da:

        - Beatrice Ferretti nel singolo allievi C

        - Alice Contini nel singolo 7,20 Cadette

        - Alice Contini e Elisa Marchetti nel doppio cadette

        -Elisa Marchetti e Giada Bino negli equipaggi regionali

        La medaglia di bronzo è stata conquistata da:

        - Beatrice Cremonesi e Erika Foti nel doppio cadette

        - Tommaso Addamo nello skiff allievi C

        Hanno gareggiato anche Franzetti Bruno nella categoria Cadetti e Luca Brunelli nella categoria allievi B2 mentre un grave infortunio al braccio ha fermato Andrea Radrizzani pochi giorni prima del Festival .
        Per alcuni ragazzi è stato il primo festival dei giovani, hanno quindi ancora tanto tempo per migliorare e crescere e queste, per loro, sono state solo le prime medaglie e le prime soddisfazioni.
        “Una stagione brillante il miglior risultato conseguito al Festival con una classifica generale al 34 posto con un miglioramento di 18 posizioni rispetto il 2013 ed un medagliere molto ricco “  è il commento dello staff della canottieri Arolo.
        La squadra è stata molto unita e i ragazzi hanno dato il meglio , dopo una breve pausa, riprenderemo il lavoro per continuare la stagione agonistica con il massimo impegno, per affrontare gli altri importanti impegni agonistici . 
        Abbiamo un discreto numero di nuovi atleti che stanno iniziando l’ attività da inserire presto nella squadra e che andranno a sostituire gli atleti /e che passeranno alle categorie superiori .

        Davide Ferretti - Canottieri Arolo



        21/22 giugno San Miniato Campionati Italiani Master

        Il 21 e il 22 Giugno a San Miniato (FI) si sono svolti i Campionati Italiani Master dove la Canottieri Arolo ha messo in Acqua ben 5 equipaggi.
        La prima a scendere in acqua è Viviana Bruni che conquista un ottimo terzo posto.
        Binda Rossetti Giovanni giunge secondo al traguardo ad un secondo e uno di distacco dalla posizione d'onore.
        Dopo un terzo e un secondo posto non poteva mancare un primo posto, conquistato da Marco Fattoretto e Luca Frigo che si sonolaureati Campioni Italiani nel doppio master D.
        Fabrizio Vanetti nel singolo master C conquista un onorevole sesto posto.
        Per chiudere la giornata la Canottieri Arolo mette in Acqua un'ammiraglia più che inedita, L' 8+ con Algar Armellini, Cesare Ribolzi, Marco Fattoretto, Luca Frigo, Giovanni Binda Rossetti, Riccardo Valena, Fabrizio Vanetti Tim. Viviana Bruni e Alessandro Corni della Canottieri Flora giungono quinti al traguardo.







        25 Maggio Verceia Campionati Lombardi

        Conclusi sulle acque di Verceia i Campionati Lombardi 2014 organizzati sotto la regia della Canottieri Retica e il Comitato FIC Lombardia.
        31 società, 225 equipaggi, 547 atleti gara i numeri di giornata. Cinquanta i titoli assegnati, gare iniziate alle 9.15 e concluse alle 17.00 con una piccola interruzione dettata dal vento e le ultime 10 regate disputate sui 1000 metri.
        La canottieri Gavirate, con otto ori, è prima nel medagliere. Seconda la Lario con cinque ori, terze a pari merito Varese e Lecco quattro ori. 
        La giornata si è aperta con le regate di qualificazione, ad  eliminazione diretta. Subito spettacolo, competitività alle stelle, per riuscire a centrare la finale.
        Si è dovuto attendere fino alle 10.30 per l’inizio delle finali. Partenze ogni sette minuti, intramezzate dalle premiazioni, hanno traghettato il programma alla chiusura. Una fine raggiunta a fatica, ma voluta coi denti, con le ultime prove combattute a cavallo delle onde. 
        In acqua molti equipaggi alla loro prima uscita, un test in previsione dei Campionati Italiani in programma tra due settimane tra Varese (Junior, Pesi Leggeri e Assoluti) e Sabaudia (Ragazzi e Under23). Presenti anche molti big del remo Under 23, non ancora impegnati a raduni, ma pronti per il decollo internazionale. 
        Sul campo, per l’intera giornata, il Presidente FIC Lombardia Giorgio Bianchi, con il Vice Fabio Mirri e il Consigliere e Segretario Stefano Mentasti. 
        Commenta, a margine delle regate, il Presidente FIC Lombardia Giorgio Bianchi:
        “Oggi abbiamo visto tante belle regate, peccato per il vento verso la fine.
        Complimenti a tutti, ma soprattutto alla Canottieri Retica capitanata dal Presidente Mario Saligari. La sua squadra ha svolto un bel lavoro, Verceia sta crescendo molto anche dal punto di vista organizzativo”.
        Questo il medagliere completo. Otto ori a Gavirate, cinque alla Lario, quattro a Varese e Lecco. Tre a testa per Tremezzina, Monate, CUS Pavia e Moltrasio.
        Dua a Menaggio, Cernobbio e Milano. Uno per Arolo, Sebino, Falco Rupe Nesso, Moto Guzzi, Ispra, Baldesio, Flora, Idroscalo, Garda, D'Annuncio e De Bastiani.
        La prossima settimana, il due giugno per la precisione, nuovi test regionali aspettando i Campionati Italiani con la regata regionale Montù di recupero in programma a Gavirate.



















        Gavirate 17 – 18 maggio:  pioggia di medaglie per

        la Canottieri Arolo

         Intenso week end di canottaggio sulle rive di Gavirate, con le regate Internazionali Pararowing e Master e il Meeting Nazionale allievi e cadetti, la Canottieri Arolo, presente nelle 3 diverse manifestazioni ha raccolto ben 19 medaglie in totale .

        Iniziamo con la Regata Internazionale Pararowing, il nostro atleta Matteo Brunengo convocato con la maglia azzurra della nazionale italiana, ha conquistato una medaglia di bronzo con l’equipaggio del 4+ Mix.

        Nelle Regate Master, l’equipaggio dell’otto con a bordo i nostri Marco Fattoretto, Riccardo Valena, Giovanni Binda Rossetti, Luca Frigo misto Monate e Marinai d’Italia ha vinto la regata per l’assegnazione del trofeo Spozio.

        Altre medaglie sono arrivate da Luca Frigo e Marco Fattoretto argento nel doppio master D, da Viviana Bruni oro nel 4 master B (misto Can. Gavirate, Cus Torino, Caprera) e argento nel doppio master B (misto Can. Sanremo), da Algar Armellini argento nel 4 master E (misto Can. Gavirate) e da Giovanni Binda Rossetti oro nel singolo master B e argento nel doppio master A (misto Can De Bastiani Angera).

        Per quanto riguarda il Meeting Nazionale allievi e cadetti i nostri giovani vogatori hanno realizzato un importante bottino di medaglie e orgoglio degli allenatori, tutti i ragazzi hanno preso una medaglia. Ecco i risultati:

        Medaglia d’oro per Giada Bino nel singolo 7,20 e nel singolo cadetti femminile, per Marco Peschechera e Federico Strobbe nel singolo 7,20 e poi insieme nel doppio allievi B1, medaglia d’argento per Beatrice  Ferretti, Tommaso Addamo e Matteo Pedron nel singolo 7,20 allievi C, riconferma per Matteo Pedron nel singolo, e per Elisa Marchetti e Alice Contini nel doppio cadetti femminile.

        Infine il bronzo per il 4 cadetti femminile di Beatrice Ferretti, Beatrice Cremonesi, Erica Foti e Elisabetta Malguzzi, e per Tommaso Addamo nel singolo allievi C.

        Da aggiungere al bottino la vittoria nel 4 cadetti femminile con i colori del Comitato  Regionale Lombardia di Giada Bino.

        Al termine delle regate grande soddisfazione nel team arolese dove  si è festeggiato anche il primo titolo italiano della stagione con la vittoria di Giulia Mussida ai Campionati Italiani Universitari di Milano nel 4 di coppia per il Cus dei Laghi.

        Risultati importanti e significativi per una piccola Società, lavoro, competenza, impegno e passione per una squadra, che guidata dall’allenatore Marco Fattoretto, ha raggiunto un eccellente risultato, è il commento soddisfatto del Presidente Davide Ferretti.



        14/04/2014

        Nel Fantastico paesaggio del lago di Mezzola si è vista anche una fantastica squadra ieri a Verceia per la seconda Regata Regionale Valida per il Trofeo D'Aloja.
        I nostri atleti come al solito non si sono smentiti, e di seguito le nostre me
        daglie.

        Medaglie d'oro: 
        - Giada Bino Guadalupe, Elisa Marchetti, Alice Contini e Beatrice Cremonesi si riconfermano regine del quattro di coppia cadette femminile;
        Beatrice Ferretti riesce a salire sul gradino più alto del podio nella categoria singolo7,20 allieve C.
        - Marco Peschechera conferma la sua supremazia nel singolo 7,20 allievi B1;
        - Seconda medaglia d'oro per Elisa Marchetti nel singolo 7,20 cadette femminile;
        - Il nostro Bruno Franzetti ha vinto nella categoria otto cadetti maschile salendo a bordo dell'armo gaviratese avvicinandosi per la prima volta alla remata di punta.
        - Luca Frigo e Annalisa Acquistapace (Can. Moltrasio) nel doppio Mix.

        Medaglie D'argento:
        - Seconda medaglia di giornata anche per Alice Contini nel singolo Cadette Femminile.

        Medaglie di bronzo:
        Tommaso Addamo nel singolo 7,20 allievi C maschile;
        - Federico Strobbe nella categoria singolo 7,20 allievi B1 maschile;
        - Matteo Pedron sul quattro di coppia cadetti maschile (misto Can. Luino e Can. Cernobbio);
        - Fabrizio Vanetti misto (Can.Moltrasio) terzi nel doppio Mix.

        Bellissime le regate dei nostri piccoli atleti, anche se purtroppo nel pomeriggio si è alzato il vento è ha reso le gare un pò più difficili, costringendo i giudici ad accorciare la distanza di gara dai 1500m ai 1000m.

        IL prossimo appuntamento è a Gavirate tra due settimane, ma prima occhi aperti per la gara d'apertura della FICSF ad Angera il 25 Aprile



        8/04/2014
        Il 5 e il 6 aprile a Piediluco si è svolto il Primo Meeting Nazionale e a rappresentare i nostri colori è andata solo la nostra Mascia Marini che nel doppio senior femminile, misto con Alice Gruppi (Vittorino), ha stravinto. Quasi stesso copione anche nel quattro di coppia senior femminile dove questa volta arriva seconda. Equipaggio misto con Magda Rovei (Can. Gavirate), Deborah Battagin (Can. Cernobbio) e Alice Gruppi (Vittorino).
        Dopo queste due splendide prestazioni puntiamo gli occhi al prossimo weekend dove i nostri piccoli atleti affronteranno la seconda regata regionale valida per il trofeo D'aloja.



        03/04/2014
        Nel mese di Marzo  si è svolta la fase indoor di remare a scuola . 
        La canottieri Arolo  ha svolto l' attività presso la scuola media di Leggiuno . 

        Il 6 Maggio a Corgeno  si svolgerà la fase regionale  in barca e la Scuola media di leggiuno insieme alla  Canottieri presenterà 2 equipaggi femminili.

         

        02/04/2014

        Ciao  carissimi soci 

        In  un breve periodo abbiamo  salutato due carissimi soci della canottieri che ci hanno lasciato.

        Ci ha lasciato il Socio fondatore  Angelo Vergani , che ricordiamo con grande affetto .

        Angelo ha lasciato in sede della Canottieri  tantissime dei primi 10 anni della Canottieri (75 -85 ) e vogliamo ricordarlo quando in quegli anni dal motoscafo  insieme alla moglie Bruna  ci seguiva e fotografava sui campi di regata . Era un canottaggio molto diverso dell’ attuale si correva la domenica pomeriggio e le gare erano una decina .

        Ciao caro Angelo e continua a farci le foto .

        Improvvisamente ci ha  lasciato  Sergio Gambero   socio onorario della Canottieri .

        Sergio ci aveva seguito ed aiutato nel periodo più difficile della esistenza della società quando  eravamo disagiati e senza successi  sportivi .

        Però aveva avuto fiducia in noi e ci aveva  sostenuto con entusiasmo

        Ciao  Sergio e  grazie ancora

         

        31/03/2014

        Una bellissima squadra si è vista ieri a Monate alla prima regata regionale valida per il trofeo D’Aloja, che ha unito le categorie giovanili alle categorie Master.
        La giornata ha regalato forti emozioni e di seguito i successi dei nostri ragazzi.

        Medaglia d’oro per:
        - 4 di coppia cadette femminile, composto da Giada Bino Guadalupe, marchetti Elisa, Cremonesi Beatrice e Contini Alice.
        - Giovanni Binda Rossetti misto Nicola Maino (Canottieri Corgeno) nel doppio master maschile
        - Marco Fattoretto misto Loris Gonti, Fabrizio Corazza e Guido zocchi (canottieri Monate)
        - Federico Strobbe nel singolo 7,20 allievi B1 maschile
        - Marco Peschechera nel singolo 7,20 allievi B1 maschile
        - Giada Bino Guadalupe nel singolo cadetti femminile
        - Giovanni Binda Rossetti misto can. Moltrasio nel doppio mix

        Medaglia d’argento per:
        - Viviana Bruni misto Annalisa Zanon (Canottieri Sanremo) nel doppio master femminile.
        - Tommaso Addamo nel singolo 7,20 allievi C maschile
        - Alice Contini ed Elisa Marchetti nel due senza cadetti femminile
        - Matteo Pedron misto Paolo Groppi, Alberto Tarditi e Cigni Michele (Vittorino sc e Nino Bixio)

        Medaglia di bronzo per:
        - Beatrice Ferretti nel singolo 7,20 allivi C femminile
        - Simona Scalco nel singolo 7,20 allievi B2 femminile
        - Erika Foti ed Elisabetta Malguzzi nel doppio cadetti femminile

        Da sottolineare una grande presenza, la nostra SOFIA che oggi ha svolto la sua prima esibizione nella categoria allievi A!!!

        Un ricco bottino è stato conquistato a Monate, sintomo di un ottimo lavoro svolto a casa grazie alla forza di volontà dei nostri atleti.
        Guardando al futuro ci aspettano due regate molto importanti nei due prossimi weekend:
        - Primo Meeting Nazionale di Piediluco
        - Seconda Regata Regionale Valida D’Aloja a Verceia

           


        23/03/2014

        Ed è terminata anche la seconda giornata del meeting interregionale di Candia.
        Il primo a scendere in acqua è Binda Rossetti Giovanni che nel quattro di coppia master A, misto con Corni Alessandro, Forni Andrea, Messiga Nicola, si aggiudica la terza posizione.
        Il nostro settore senior femminile non delude mai, infatti la nostra Mascia Marini e la nostra Giulia Mussida tagliano il traguardo per prime nel doppio senior.
        A chiudere in bellezza la giornata abbiamo anche la nostra Beatrice Ferretti che nel singolo 7,20 allievi C arriva seconda!!
        Ultima ma non per importanza, anzi tutt'altro, la gara delle nostre cadette Giada Bino Guadalupe, Elisa Marchetti, Alice Contini e Beatrice Cremonesi, che oggi non hanno vestito il body della società, ma un body ancora più importante, il body della LOMBARDIA!!! Ottima prestazione per loro, terze al traguardo dietro a due equipaggi piemontesi.

        Grandi ragazzi, riuscite sempre ad emozionarci!

        Il prossimo appuntamento è a Monate il 30 marzo per la gara regionale Allievi, Cadetti e Master.
        1522090_10200801692965269_118582575_n
        22/03/2014

        Ottima partenza con la distanza corta per il nostro settore giovanile. Dopo la preparazione invernale i nostri piccoli grandi atleti si sono subito scatenati portando a casa una pioggia di medaglie. La prima a regatare è Alice Contini che si aggiudica la medaglia d'argento nel 7,20 cadette femminile. Nella medesima categoria anche la nostra Elisa Marchetti si impadronisce del secondo gradino del podio. Esordio con il body bianco-azzurro per le nostre new entry Federica Malguzzi ed Erika Foti che giungono seste al traguardo. Manca poco al podio, solo una manciata di secondi anche per Tommaso Addamo e Andrea Raddrizzani che arrivano quinti. La prima vittoria di giornata arriva grazie alla forza di Marco Peschechera che vince nella categoria singolo 7,20 allievi B1. In questa giornata di gare anche una piccola parentesi per i master Marco Fattoretto e Luca Frigo che concludono al secondo posto. Ancora scintille dal gruppo dei cadetti dove Bino Giada Guadalupe e Matteo Pedron dopo un percorso difficoltoso visto le condizioni meteo avverse conquistano un meritatissimo oro nella specialità del singolo. A concludere la giornata è Beatrice Ferretti che si deve accontentare della quarta piazza nel singolo allieve C femminile.
        Questa è la prima gara della stagione e come si può ben vedere ci sono le fondamenta per costruire una stagione ricca di emozioni!!!


        23/02/2014
        PREMIAZIONI GENOVA 
        Si sono tenute all'hotel Bristol Palace di Genova le premiazioni della classifica nazionale per categoria. Gli atleti vincitori sono stati Elisa Marchetti,Beatrice Ferretti, Mascia Marini, Deborah Battagin e Giulia Mussida. Inoltre abbiamo conquistato il primo posto nel medagliere del 2013 grazie alla vittoria di sei titoli italiani. Complimenti a tutti i nostri atleti!



        24/02/2014
        PREMIAZIONI CONI REGIONALE
        Il coni ha premiato gli atleti che hanno vinto un titolo italiano sia per il sedile fisso che per lo scorrevole. Ricordiamo i premiati: Elisa Marchetti, Viviana Bruni, Giovanni Binda Rossetti, Lisamarie Ferretti e il nostro Matteo Brunengo. 
        Bravi Ragazzi!

        10/03/2014
        PREMIAZIONI CONI PROVINCIALE VARESE tenutesi al teatro Apollonio.
        I premiati sono:Giulia Mussida, Lisamarie Ferretti, Riccardo Valena, Giovanni Binda Rossetti, Luca Frigo, Marco Fattoretto, Marino Bobbio, Roberto Baranzelli, Luigino Reggiori, Mascia Marini, Beatrice Ferretti, Elisa Marchetti,Beatrice Ferretti,Matteo Baranzelli, Bino Giada Guadalupe, Deborah Battagin.
        Le autorità al Gran Galà dello Sport di Varese

        04/03/14 
        Intervista a Mascia Marini, articolo presente sul sito web ficsf.

        Mascia Marini: "L'Arolo è la mia seconda famiglia"
        "Mi sono avvicinata al canottaggio grazie a una mia amica che un bel giorno d'estate mi ha proposto di andare con lei e provare a remare". Inizia così il racconto di Mascia Marini, vincitrice della categoria Junior dedicata a una grande donna come il Giudice Arbitro Laura Bianchi"Da quel giorno non ho più smesso: questo sport mi è piaciuto subito dal primo momento che sono salita su una barca". La scelta Arolo. "E' una piccola società e non siamo in tantissimi. Anzi, preciso: pochi ma buoni visti i risultati ottenuti quest'anno ai Campionati Italiani. E' una seconda famiglia". Riflessione sull'ultimo grande appuntamento stagionale. "Siamo riusciti a preparare i Campionati nel modo giusto con allenamenti tutti i giorni. Nel due di punta e nel due di coppia, sono arrivati due successi inaspettati, perché ero reduce da un problema al ginocchio e sino al sabato non sapevo se riuscivo a correre oppure no. L'emozione è tantissima quando riesci a raggiungere un risultato così dopo un lavoro lungo un intero anno". 

        A Genova, pochi giorni fa, la premiazione per la leadership nella classifica Atlete. "Una grande soddisfazione, certamente non potevo immaginarla alla vigilia. Quest'anno punto ancora al più alto gradino del podio, ce la metterò tutta". Non manca il tempo per un ringraziamento. "Soprattutto al mio allenatore che con molta pazienza e costanza ci segue tutti i giorni e, ovviamente, a tutte le persone che credono e fanno il tifo per noi e per la Società"


        NEWS
        CHI SIAMO
        LA NOSTRA STORIA
        ALBO D'ORO SEDILE FISSO
        COASTAL ROWING
        ALLENATORI
        ATLETI
        VIDEO
        ARTICOLI
        ARCHIVIO 2016
        ARCHIVIO 2015
        ARCHIVIO 2014
        DOVE SIAMO
        CONTATTACI
        LINK
         
         
        Site Map